images1
qsssss

Risultati radiografici

Caso 109: Femmina, 38anni

Xrays before and after 109Oggi vi mostriamo gli eccezionali risultati di una paziente di 38 anni che viveva a Singapore, ma che era tornata a casa prima della pandemia di COVID e quindi è rimasta bloccata in India. Mentre le frontiere erano chiuse, ha continuato la propria terapia per la scoliosi a casa, facendo gli esercizi e utilizzando il corsetto ScolioAlign secondo le indicazioni del dott. Kevin Lau.

Abbiamo pianificato 6 visite di controllo mensili via zoom per monitorare i suoi progressi e aggiornare il suo programma terapeutico. Dato che, a causa del peggioramento della situazione Covid in India, non le è possibile fare delle radiografie, le abbiamo chiesto di scattare una foto della sua schiena, in modo che possiamo confrontarla con quella fatta presso di noi un anno fa. Siamo lieti di notare che le sue spalle sono più equilibrate e il corpo più centrato, anche seguendo le terapie da casa. Il gibbo sulla schiena, sul lato destro del tratto cervicale della colonna, si è ridotto notevolmente e la schiena è più simmetrica.

Ci congratuliamo con lei per i risultati che è riuscita a ottenere in un anno reso difficile dalla pandemia. Ci auguriamo di rivederti presto di persona, non appena la situazione migliorerà.


Caso 108: Femmina, 24anni

Xrays before and after 93Una domanda che ci sentiamo fare spesso è: “la scoliosi si può correggere anche da adulti?” La risposta è sì! La colonna vertebrale di un adulto non è flessibile come quella di un adolescente e questo comporta che la correzione tenda a essere minore, ma è comunque possibile. Nella cura della propria scoliosi è importante porsi obiettivi realistici.

Oggi vi mostriamo i risultati “prima e dopo” di una giovane signora di 24 anni che ha scelto di seguire la terapia con il dott. Kevin Lau una volta alla settimana, unitamente all’utilizzo del corsetto ScolioAlign. Le radiografie hanno mostrato che, nonostante sia adulta, la sua colonna vertebrale è ancora abbastanza flessibile e la curva è passata da 49 a 18 gradi! Si tratta di una correzione con il corsetto indossato superiore al 50, ovvero di un ottimo risultato.

Siamo impazienti di vedere le radiografie eseguite post terapia, per vedere il risultato raggiunto dalla sua scoliosi senza corsetto. Comunque, per ora, ci congratuliamo con lei per i notevoli miglioramenti ottenuti nel giro di un solo mese.


Caso 107: Femmina, 12anni

Xrays before and after 93I risultati di oggi sono di una ragazza di 12 anni che, inizialmente, è arrivata con una curva moderata di 25 gradi nel tratto cervicale e di 35 gradi in quello lombare della colonna. La nostra clinica era stata suggerita alla madre da sua sorella, dopo che la prima visita in ospedale le aveva causato grandi timori, dato che la specialista le aveva detto che, se la curva avesse superato i 40 gradi, avrebbe potuto essere necessario ricorrere a un intervento chirurgico.

La ragazza ha completato 24 sedute, comprensive di un’ora alla settimana in clinica e degli esercizi a casa prescritti dal dott. Kevin Lau. Inoltre il dott. Lau ha progettato e realizzato per lei un corsetto ScolioAlign personalizzato, raccomandandone l’utilizzo a casa. I risultati sono stati molto positivi, come mostrano le sue ultime radiografie in cui si nota che entrambe le curve si sono ridotte, con quella cervicale che è ora di 21 gradi e quella lombare di 19 gradi.

Ci congratuliamo con lei per il suo grande impegno, dato che ottenere ottimi risultati come i suoi non è facile.


Caso 106: Femmina, 17anni

Xrays before and after 93Una delle principali preoccupazioni dei pazienti riguarda il fatto che le correzioni ottenute nel corso della terapia persistano anche una volta terminato il trattamento. Oggi vi mostriamo i risultati di una ragazza di Singapore che ha iniziato la terapia con il dott. Kevin Lau all’età di 15 anni. Dopo i 6 mesi iniziali di trattamento, la sua scoliosi era passata da 45 a 25 gradi. Questo straordinario risultato era stato ottenuto con sedute di terapie settimanali di un’ora presso la clinica, esercizi quotidiani a casa e l’uso di un corsetto ScolioAlign.

Nel 2021 è stata eseguita un altro controllo radiografico della paziente che ora ha 17 anni. Questi ultimi risultati mostrano che i suoi miglioramenti si sono mantenuti e la sua curva si è stabilizzata a 24 gradi. In ScolioLife, siamo fieri di offrire le migliori terapie non chirurgiche disponibili con risultati visibili. Ringraziamo la nostra paziente e i suoi genitori per averci consentito di condividere i suoi ottimi risultati.


Caso 105: Femmina, 11anni

Xrays before and after 93I risultati di oggi sono di una ragazza di undici anni che è stata da noi in clinica per sei mesi. Prima di venire dal dott. Kevin Lau, la sua scoliosi era già di 18 gradi. I suoi genitori si erano rivolti a numerosi specialisti in vari ospedali e tutti avevano detto loro che non c’era niente da fare per la sua patologia. È stato allora che uno dei nostri pazienti gli ha suggerito la clinica del dott. Kevin Lau.

I risultati della sua terapia e degli esercizi a casa hanno evidenziato una riduzione della scoliosi di 9 gradi. Questo significa che, di fatto, non ha più la scoliosi, perché le curve inferiori a 10 gradi non sono considerate tali. I genitori sono davvero felici di aver scoperto la terapia non chirurgica per la scoliosi del dott. Kevin Lau. Il suo caso sottolinea l’importanza di curare la scoliosi quando è ancora lieve, senza aspettare che si aggravi.

Ringraziamo i genitori per essersi affidati alla nostra clinica, anche quando altri medici dicevano che non c’era nulla da fare. In generale, per la maggior parte dei genitori, non è sbagliato essere scettici perché ci sono molte opinioni sulle terapie per la scoliosi, ma alla clinica ScolioLife privilegiamo i risultati che si vedono!


Caso 104: Maschio, 16anni

Xrays before and after 93Eccezionali risultati di un ragazzo di Singapore che ha iniziato la terapia per la scoliosi con noi all’età di sedici anni. Nel 2019 la sua scoliosi era di 77 gradi e ai suoi genitori era stato detto che solo un intervento chirurgico avrebbe potuto migliorare la situazione. Dopo 6 mesi di terapia, con una seduta alla settimana del dott. Kevin Lau e usando il corsetto ScolioAlign 3D a casa, la sua scoliosi è passata a 67 gradi nel 2020. Le ultime radiografie di controllo fatte nel 2021 all’ospedale dove è seguito hanno mostrato un’ulteriore riduzione a 64 gradi.

Ci congratuliamo con lui per gli ottimi risultati delle lastre e per i notevoli cambiamenti visibili a occhio nudo. La sua postura è migliore di quanto non sia mai stata. Nel giro di tre anni, siamo riusciti a ridurre la deformità posturale, aiutandolo a ritrovare la sicurezza in sé stesso. Grazie per averci permesso di condividere il tuo successo e di mostrare ad altri che, con la terapia giusta, la correzione non chirurgica della scoliosi è possibile!


Caso 103: Femmina, 17anni

Xrays before and after 93Risultati dopo solo 3 mesi di terapia di una ragazza diciassettenne di Singapore. È venuto alla clinica ScolioLife per parlare con il dott. Kevin Lau dopo essere stata seguita per anni in ospedale, senza vedere alcun miglioramento, per capire se esisteva un modo di correggere la sua scoliosi. All’inizio aveva una scoliosi a S con curva superiore di 29 gradi e curva inferiore di 24.

Le è stato consigliamo il corsetto ScolioAlign 3D per ridare alla schiena la forma naturale e una seduta di terapia in clinica alla settimana, assieme agli esercizi da fare a casa. È fantastico che, dopo solo 3 mesi, la sua scoliosi sia migliorata di 23 gradi nella curva superiore e di 18 in quella inferiore. Visivamente, come si può riscontrare nelle foto scattate prima e dopo, le spalle e le anche sono più bilanciate e il gibbo costale si è ridotto.

Grazie di averci permesso di condividere questi ottimi risultati per mostrare a tutti che è possibile curare la scoliosi senza chirurgia!


Caso 102: Femmina, 17anni

Xrays before and after 93Questa ragazza di diciassette anni aveva una scoliosi lombare che le causava la protrusione di un’anca e faceva apparire il girovita non perfettamente orizzontale. Le abbiamo preparato un corsetto ScolioAlign 3D, oltre alle terapie settimanali con il dott. Kevin Lau per un periodo di 6 mesi e i risultati sono ottimi. Visivamente si nota che la vita e l’anca appaiono più equilibrate; l’anca destra non sporge più così tanto come all’inizio. Il corpo è più allineato al centro e anche la postura è migliorata.

È fantastico che in soli 6 mesi si possano ottenere cambiamenti positivi permanenti così significativi nella colonna vertebrale di un paziente. Se qualcuno ti ha detto che per la scoliosi l'unica cura è la chirurgia, digli che si sbaglia. Negli ultimi vent’anni il dott. Kevin Lau si è specializzato nella correzione non chirurgica della scoliosi, per offrire ai pazienti la terapia più efficace con risultati visibili!


Caso 101: Femmina, 16anni

Xrays before and after 93Oggi abbiamo fatto una visita di controllo di una paziente di 16 anni che ha iniziato le terapie ad agosto 2020, terminandole questo dicembre. È sempre impressionante constatare miglioramenti visibili a occhio nudo in un così breve lasso di tempo. La paziente si è sottoposta alle terapie per la scoliosi con il dott. Kevin Lau oltre a indossare scrupolosamente il corsetto ScoliAlign™ 3D a casa.

Confrontando le foto della postura di agosto e dicembre notiamo che il gibbo costale a destra si è ridotto e le spalle sono più equilibrate. Il suo corpo ad agosto era inclinato destra, mentre a dicembre è più centrato. Come avviene sempre nella nostra clinica, assieme all’analisi posturale sono state eseguite delle radiografie che hanno mostrato che la sua scoliosi si è ridotta da 25 a 16 gradi!

Congratulazioni per questi ottimi risultati. Grazie a lei e a sua madre per averci permesso di usare le foto e di raccontare la sua storia.

Caso 99: Femmina, 8anni

Xrays before and after 93Anche se la maggior parte di casi di scoliosi di sviluppano durante l’adolescenza, alcuni bambini nascono con quella che si definisce scoliosi congenita. I risultati di oggi riguardano una bambina di 8 anni di Singapore che soffre di una patologia genetica che influisce sulla crescita e sullo sviluppo di ossa e legamenti.

Ha la scoliosi sin dalla nascita e i medici hanno sempre affermato che un’operazione sarebbe stata inevitabile, a causa della gravità del suo caso e della sua giovane età. I genitori volevano avere un atteggiamento attivo, piuttosto che stare ad aspettare il momento dell’intervento, e così l’hanno fatta iniziare con il corsetto ScolioAlign e con gli esercizi per la scoliosi del dott. Kevin Lau.

Nonostante in casi con curve superiori a 70 gradi di norma sia difficile ottenere miglioramenti, un controllo radiografico effettuato in ospedale dopo un anno ha mostrato una riduzione di entrambe le curve della sua colonna! Ringraziamo i suoi genitori per averci permesso di usare le sue lastre e di condividere il risultato positivo.