images1

Articoli

In Volo con la Scoliosi: Esplorazione dei Requisiti e dell’Impatto sugli Assistenti di Volo

La recente notizia del notevole successo della Singapore Airlines, compreso l’annuncio di un eccezionale bonus di 8 mesi per il suo personale, ha acceso le aspirazioni delle persone in tutto il mondo. Tra queste persone vi sono quelle con la scoliosi che sognano una carriera come hostess di linea. In questo articolo, esploriamo le possibilità e affrontiamo le preoccupazioni che hanno le persone con la scoliosi e che vorrebbero avere i vantaggi di una carriera appagante nel settore delle compagnie aeree mentre si trovano a convivere con una curvatura della colonna vertebrale.

Diventare un assistente di volo per molte persone potrebbe essere un sogno che diventa realtà, in quanto dà modo di viaggiare per il mondo mentre si guadagnano da vivere. Tuttavia, per questo lavoro si deve avere una serie di requisiti e uno dei più importanti è lo screening per la scoliosi. Se qualcuno con la scoliosi può diventare assistente di volo dipende dalla gravità della sua condizione e dai regolamenti della specifica compagnia aerea per cui sono interessati a lavorare.

La Federal Aviation Administration (FAA) ha regolamenti riguardanti la certificazione medica dei piloti e degli assistenti di volo, il che include requisiti inerenti le deformità spinali. La FAA richiede che tutti coloro che si candidano per diventare un assistente di volo abbiano una colonna vertebrale che sia “strutturalmente normale e priva di qualsiasi deformità che interferirebbe con la capacità del richiedente di svolgere compiti di aviatore”.

Perché gli Assistenti di Volo Sono Affetti da Scoliosi
Comunque sia, la gravità della scoliosi varia da persona a persona ed è possibile che una persona con scoliosi lieve possa ancora essere in grado di soddisfare i requisiti della FAA. Sarebbe meglio consultare un medico e/o contattare la compagnia aerea specifica per informarsi sulle loro necessità relative agli assistenti di volo.

La scoliosi è una condizione medica che colpisce la colonna vertebrale, facendola curvare di lato. Potrebbe insorgere sia nei bambini sia negli adulti e può variare da lieve a grave. La curvatura della colonna vertebrale può causare una varietà di problemi di salute, tra cui mal di schiena, difficoltà respiratorie e persino problemi cardiaci.

Come assistente di volo, potresti provare il seguente stress e potenziale impatto sulla colonna vertebrale:

  • Gli assistenti di volo devono spesso stare in piedi per lunghi periodi di tempo, il che potrebbe causare dolore alla schiena e alle gambe.
  • Il sollevamento e il trasporto di bagagli pesanti potrebbe mettere a dura prova la colonna vertebrale e causare lesioni.
  • Turbolenze e movimenti improvvisi durante i voli potrebbero far perdere l’equilibrio agli assistenti di volo, provocando cadute e potenziali lesioni spinali.
  • Le condizioni di lavoro anguste sugli aerei potrebbero rendere difficile per gli assistenti di volo muoversi e mantenere una postura corretta.
  • I frequenti cambiamenti di altitudine durante i voli potrebbero causare cambiamenti di pressione sulla colonna vertebrale, potenzialmente aggravando le condizioni spinali già esistenti.

Colloquio di Lavoro e Screening Sanitario per l’Assistente di Volo
Nel corso del colloquio di lavoro e del controllo medico per gli assistenti di volo, la scoliosi potrebbe essere motivo di discussione. La scoliosi è una condizione medica in cui la colonna vertebrale ha una curvatura anomala, il che potrebbe portare a mal di schiena, difficoltà respiratorie e altre complicazioni.

Durante il colloquio di lavoro, la compagnia aerea potrebbe chiedere informazioni su eventuali condizioni mediche preesistenti, inclusa la scoliosi. Se un candidato rivelasse di avere la scoliosi, la compagnia aerea potrebbe chiedere maggiori informazioni sulla sua condizione, come la gravità e gli eventuali trattamenti a cui si è sottoposto.

Nel corso del controllo medico, il team medico della compagnia aerea può condurre un esame fisico per valutare l’allineamento e la curvatura spinale del candidato. Potrebbero anche richiedere una radiografia a raggi X o altri test di imaging per una migliore comprensione della condizione.

Quale Gravità di Scoliosi Viene Accettabile dalle Compagnie Aeree
Quando si tratta di scoliosi, differenti compagnie aeree hanno requisiti differenti. Per esempio, la Singapore Airlines richiede che i potenziali assistenti di volo abbiano una curvatura inferiore a 20 gradi, mentre l’Emirates ha una politica inferiore a 30 gradi. Questo per il fatto che il settore aereo è altamente competitivo e le compagnie aeree vogliono assicurarsi che il loro personale sia abbastanza in forma e sano per svolgere efficacemente i propri compiti.

Se tu avessi la scoliosi e fossi interessato a svolgere una carriera come assistente di volo, ci sono alcune cose a cui dovresti prestare attenzione prima del processo di screening. In primo luogo, dovresti accertarti di avere tutte le tue cartelle cliniche a portata di mano, comprese eventuali radiografie o altri test diagnostici ai quali ti sei sottoposto in passato. Dovresti anche essere consapevole degli eventuali sintomi che potresti provare, quali mal di schiena o difficoltà respiratorie.

Come Migliorare le Tue Possibilità di Essere Assunto Come Assistente di Volo con la Scoliosi
Se tu fossi preoccupato per la tua scoliosi e il suo impatto sulla tua capacità di diventare assistente di volo, potresti prendere in considerazione la possibilità di cercare un trattamento specifico. Aver subito un intervento chirurgico per la scoliosi impedirebbe alle persone di poter diventare un assistente di volo, così che resta solo l’opzione non chirurgica una scelta da prendere in considerazione. Un’opzione è quella di farsi visitare presso una clinica specializzata nel trattamento della scoliosi, quale è la ScolioLife di Singapore. Il Dr. Kevin Lau, un rinomato specialista in scoliosi, guida tale clinica, che offre una gamma di opzioni di trattamento non invasive, tra cui cure chiropratiche, esercizi specifici per la scoliosi e anche un tutore correttivo per la scoliosi.

Se tu decidessi di cercare un trattamento presso la ScolioLife, il Dr. Lau ti fornirà una valutazione dettagliata circa la tua condizione e raccomanderà un piano di trattamento su misura per le tue personali esigenze. Ti fornirà anche un rapporto che delinea l’impatto del lavoro sulla tua condizione di scoliosi, il che può essere presentato durante il processo di screening.
In conclusione, se tu avessi la scoliosi e fossi interessato a diventare un assistente di volo, è fondamentale che tu sia consapevole dei requisiti di screening così come l’adottare misure per gestire la tua condizione. Cercando un trattamento e lavorando con uno specialista qual è il Dr. Kevin Lau, puoi migliorare le tue possibilità di superare il processo di screening e fare il lavoro dei tuoi sogni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *